Azure DevOps

Azure DevOps

Cos’è Azure DevOps?

Microsoft Azure DevOps

Azure DevOps è una piattaforma Software as a Service (SaaS) di Microsoft che fornisce un insieme di strumenti per lo sviluppo e la distribuzione di software. Si integra inoltre con la maggior parte degli strumenti DevOps (open source e non) presenti sul mercato, ed è un’ottima opzione per orchestrare una toolchain DevOps. Azure DevOps è disponibile sia nella versione cloud Azure che nella versione on premises denominata Azure DevOps Server.

Quali servizi offre Azure DevOps?

Azure DevOps comprende una gamma di servizi che coprono l’intero ciclo di vita dello sviluppo software che sono:

  • Azure Boards: fornisce strumenti per una pianificazione Agile ed il monitoraggio degli elementi di lavoro con strumenti di reporting del backlog di attività.
  • Azure Pipelines: una piattaforma di Continuous Integration e Continuous Deployment CI/CD indipendente dal linguaggio, dalla piattaforma e dal cloud con supporto per Containers o Kubernetes.
  • Azure Repos: per la gestione di repository Git privati ​​ospitati nel cloud oppure on premises.
  • Azure Artifacts: fornisce strumenti per la gestione dei pacchetti integrata con supporto per feed di pacchetti Maven, npm, Python e NuGet da origini pubbliche o private.
  • Azure Test Plans: fornisce una soluzione integrata per i piani di test.

Azure DevOps è uno strumento flessibile, in quanto non bisogna necessariamente utilizzare tutti i servizi offerti, ma è possibile adottare ciascuno di essi in modo indipendente, ed è possibile integrarli con la propria catena di strumenti.

Azure DevOps può essere usato anche per orchestrare tantissimi strumenti DevOps di terze parti sia open source che a pagamento, come ad esempio Jira, Jenkins, Octopus Deploy. Inoltre si integra con tanti altri strumenti per il provisioning e la gestione dell’infrastruttura Azure come Ansible, Chef, Puppet e Terraform.

Quali software possono essere sviluppati con Azure DevOps?

Azure Devops non è rivolto soltanto alle organizzazioni orientate a Microsoft o Windows, infatti può funzionare con qualsiasi piattaforma, sia Linux che MacOS ed ovviamente Windows, ma anche con i più svariati linguaggi di programmazione, come app Node.js, Python, Java, PHP, Ruby, C/C++, Android, iOS e chiaramente .Net.

Inoltre è cloud agnostic, ossi supporta il continuous deployment anche per piattaforme cloud come AWS e GCP oltre a Azure.