1 0 Tag Archives: team foundation server
post icon

Microsoft Virtual Academy: Team Foundation Server 2012 Jump Start

Microsoft ha rilasciato di recente una piattaforma per l’e-learning: la Microsoft Virtual Academy (MVA).
Ogni settimana sono disponibili nuovi corsi, ed è possibile iscriversi gratuitamente a numerosi corsi su prodotti e tecnologie Microsoft; una vera occasione per una formazione gratuita fornita da esperti Microsoft.
Microsoft Virtual Academy fornisce (previa autenticazione con account Microsoft) una dashboard che tiene traccia del proprio piano di studi personale, i corsi attivi con relativa percentuale di completamento, ed i corsi completati.

Inoltre, effettuando l’accesso a Microsoft Virtual Academy, si può usufruire di uno sconto del 50% sugli e-book e del 40% sui libri stampati.

Per una prima ‘degustazione’ della nuova piattaforma, vi riporto di seguito un interessante corso (Administering Visual Studio TFS 2012 Jump Start) relativo a Team Foundation Server 2012, un prodotto Microsoft per la gestione del Source Versioning e per l’application lifecycle management.

Overview & Install and Configure Team Foundation Server (Part 1)

Install and Configure Team Foundation Server (Part 2)

Manage Team Foundation Server (Part 1)

Manage Team Foundation Server (Part 2)

Customize Team Foundation Server for Team Use

Administer Version Control

post icon

TFS find in files version history with Visual Studio 2010 and 2012

Recentemente ho avuto la necessità di cercare all’interno di tutte le versioni di file di un progetto TFS 2010 mediante Visual Studio 2010.

Cercando su Google ho trovato un’estensione sia di Visual Studio 2010 che 2012, sviluppata da Mattias Sköld, che consente di raggiungere l’obiettivo.

Vediamo in dettaglio come cercare all’interno di tutte le versioni di file su TFS 2010 con Visual Studio 2010.

Una volta installata l’estensione TFS Administrators Toolkit for VS 2010 raggiungiamo la funzionalità con tasto destro sulla root Collection di TFS dalla finestra Team Explorer come illustrato in Figura 1.

Figura 1

Figura 1

Al click su Find in Files si aprirà il seguente popup:

Figura 2

Figura 2

Come è possibile notare in Figura 2 la funzionalità consente di:

1) Selezionare il Team Project
2) Filtrare per tipo estensione file
3) Cercare o meno nella history dei file
4) Specificare il termine di ricerca (keywords) con le opzioni case sensitive ed espressioni regolari

post icon

Errore TF203015: The item $/mypath/myfile has an incompatible pending change.

Quando si lavora con Team Foundation Server 2010 e Visual Studio 2008 non è possibile effettuare il merge delle modifiche ai file quando si effettua un’operazione di unshelve. Infatti se si tenta di fare un’operazione di unshelve di uno shelveset che contiene file che sono già in modifica sul workspace locale, si ottiene l’errore seguente:

TF203015: The item $/mypath/myfile.cs has an incompatible pending change

questo avviene perché il file (nell’esempio myfile.cs) è in checkout per modifiche e l’operazione di unshelve fallisce perché il merge non viene richiesto in fase di unshelve.

A supporto di questa esigenza Microsoft ha rilasciato i Team Foundation Power Tools 2010 (TFPT) che consentono di effettuare il merge in fase di unshelve.

Di seguito la procedura passo per passo.

Assumiamo che la working folder sia C:\WORK\MyProject, ossia la cartella locale mappata al progetto TFS MyProject.

  1. Aprire il Visual Studio 2008 Command Prompt
  2. Portarsi sulla workdir con il comando cd C:\WORK\MyProject
  3. Inserire il comando tfpt unshelve e premere Invio
    (se appare il prompt delle credenziali TFS, inserire le credenziali corrette)
  4. Una volta eseguito il comando del punto 3. apparirà il popup per la scelta dello shelveset
    Scegliere lo shelveset desiderato e fare click sul pulsante Unshelve
  5. Si aprirà una finestra che mostrerà i file in conflitto con le proprie modifiche locali (ossia solo i file modificati in locale e nello shelveset per il quale si sta facendo l’unshelve)
  6. Fare click su Auto-merge All
A questo punto si avranno in locale sia le proprie modifiche che quelle fatte sullo shelveset.
Questo comportamento è dovuto al fatto che lo strumento di merge tra gli shelveset, non è stato integrato in Visual Studio 2008, per cui può essere fatto solo con i Power Tool.