post icon

Nuovo stadio a Napoli: molto probabile l’ipotesi Acerra!

Senza mezzi termini il sindaco di Napoli Rosa Russo Iervolino afferma che: "Se nei prossimi due o tre giorni non si troverà un’area idonea a Napoli per un nuovo stadio, ben venga un accordo con il sindaco di Acerra. Non vogliamo perdere l’occasione dei campionati europei di calcio".
Questa affermazione è stata diretta conseguenza del fatto che il ministero della Difesa ha deciso di ritirare l’offerta che avrebbe permesso a un nuovo stadio di sorgere al posto di tre caserme tra Meano e Scampia.
Tuttavia, però, sembra che al momento l’obiettivo dell’amministrazione comunale del comune partenopeo, in pieno campionato, sia quello di garantire l’agibilità del San Paolo o trovare al più presto un’area idonea per una realtà del tutto nuova. Iervolino, infatti, afferma che: "Quella del San Paolo è una situazione da rivisitare. Ristrutturarlo richiede una spesa enorme, quasi equivalente a quella necessaria per costruirne uno nuovo. E poi nel frattempo dove giocherebbe il Napoli? Per il momento teniamo aperte tutte le soluzioni. Le idee ci sono, ma non vorrei suscitare speranze prima che siano verificate. Occorre trovare un’area collegata con metrò o altre linee urbane veloci. Certo, ad Acerra i collegamenti ci sono. Ma come sindaco di Napoli vorrei prima cercare possibili soluzioni in casa".
E a noi non ci resta che incrociare le dita…
 

2 marzo 2007 @ 09:26

No comments yet.

Leave a comment

Leave a Reply

Are you human? Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.