post icon

NOTTE BIANCA AD ACERRA TRA FEDE ARTE E GASTRONOMIA

‘Inventata’ a Parigi, importata a Napoli, ed in molti paesi d’Italia, la ”notte bianca” esordisce anche ad Acerra (Napoli), dove, per l’occasione, oltre ai negozi aperti, i cittadini potranno visitare stand per assaggiare i prodotti tipici, e divertirsi con spettacoli, discoteca in piazza, mostre e visite guidate, ed assistere al concerto di Anna Tatangelo, che si svolgera’ il prossimo 28 maggio. La ”notte bianca” acerrana, e’ stata inserita nell’ambito delle manifestazioni per i festeggiamenti dei santi patroni Cuono e Figlio, in programma dal 26 al 30 maggio, con un itinerario turistico che si snodera’ per le strade del centro cittadino, fino a toccare tutti i punti di interesse storico ed artistico. ”Acerra, una citta’ in cammino tra fede, arte e cultura”, il titolo delle manifestazioni in programma nella cittadina partenopea, organizzate dall’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Espedito Marletta, in collaborazione con il Comitato per i festeggiamenti in onore dei santi patroni Cuono e Figlio, presieduto da monsignor Salvatore Petrella, l’Ascom, l’Archeoclub di Acerra, ed altre associazioni locali, che porteranno per le strade cittadine spettacoli, prodotti tipici, e mostre. L’organizzazione ha previsto la chiusura al traffico delle strade comprese tra corso Vittorio Emanuele e via Del Pennino, istituendo quattro aree di parcheggio per chi proviene da fuori: parcheggio area cimitero, stadio comunale via Manzoni, piazzale Renella e piazzale Calipari (zona Madonelle). Inoltre, l’amministrazione comunale ha invitato la cittadinanza a vivere la manifestazione girando per le strade del paese rigorosamente a piedi. Per tutta la durata della manifestazione, nell’area Mercato Giardino, e’ in programma una sagra curata dall’Ascom di Acerra, che esporrano prodotti tipici locali per le degustazioni, come albicocche e carciofi. Nel corso della Notte Bianca, sono previsti spettacoli musicali di vario genere e discoteca in piazza, oltre a mostre e visite guidate.

28 maggio 2006 @ 11:29

No comments yet.

Leave a comment

Leave a Reply

Are you human? Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.