post icon

La nostra amata "pretura" prenderà forma?

La giunta comunale di Acerra ha finalmente approvato il progetto preliminare per la riqualificazione di piazza Falcone e Borsellino, meglio conosciuta da noi giovani come "la pretura". L’operazione rientra nell’ambito di una serie di interventi di ristrutturazione e recupero del centro urbano previsti dall’Amministrazione comunale. Il progetto è stato redatto dall’ufficio tecnico comunale e riguarda un’area di duemila metri quadrati. La piazza, situata di fronte alla scuola media “Caporale” e storico punto di ritrovo dei giovani acerrani, fu realizzata alla fine degli anni ’80 e intitolata nel 1992 ai due magistrati siciliani uccisi dalla mafia. Negli ultimi tempi la piazza è stata gravemente danneggiata da atti vandalici, come per esempio la distruzione di vari elementi di arredo, tra cui la fontana che insisteva davanti all’ingresso dell’ufficio postale, e lo sradicamento di piante e alberi. Il costo dell’opera è di 750 mila euro, da inserire nel piano triennale delle opere pubbliche 2006-2008. Dopo l’approvazione del progetto preliminare che consente di appostare le risorse nel prossimo bilancio di previsione – dichiara l’assessore comunale ai Lavori Pubblici, Pasquale Elmo – si apre una fase di confronto con i giovani di Acerra in modo che ci sia una progettazione partecipata. Soddisfatto l’assessore comunale alle Politiche giovanili, Angela Piscitelli, che dice: "Rifare piazza Falcone e Borsellino è una priorità per l’amministrazione Marletta perché i nostri giovani devono vivere in una città più bella, difendendo i propri spazi anche dai vandali”.

17 marzo 2006 @ 09:15

No comments yet.

Leave a comment

Leave a Reply

Are you human? Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.