post icon

Acerra ha una teodofora per Torino 2006

RosalindaDue volte la Fiamma Olimpica ha attraversato l’Italia con il suo carico di storia e suggestioni: nel 1956 per le Olimpiadi Invernali di Cortina d’Ampezzo e nel 1960 per le Olimpiadi di Roma. 50 anni dopo, si accende la passione per uno straordinario evento che ritorna e si annuncia indimenticabile: il Viaggio della Fiamma Olimpica di Torino 2006. Partito da Roma l’8 dicembre e ha girato tutta l’Italia: Natale in Sicilia, Capodanno a Napoli e a Torino il 9 febbraio, in tempo per la cerimonia di Apertura. I personaggi più importanti di questo viaggio sono proprio loro, i teodofori, coloro che hanno avuto l’impegno di girare l’italia con la fiamma olimpica. Il tedoforo è colui che porta la Fiamma Olimpica, il più alto riconosciuto simbolo dei Giochi, ne annuncia il messaggio, ne incarna e diffonde gli ideali: l

12 febbraio 2006 @ 21:15

No comments yet.

Leave a comment

Leave a Reply

Are you human? Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.